Close

Nel nostro nome, l’abilità, la nostra essenza. Come molti di voi sapranno il nome l’abilità è frutto di un gioco tra due sostantivi: labilità e abilità.
Labilità per descrivere la condizione di fragilità e spaesamento vissuta dal bambino con disabilità e dal suo nucleo familiare. Con i nostri progetti e le nostre attività agiamo proprio su tale condizione, costruendo un percorso di crescita e autonomia che, passo dopo passo, porti all’acquisizione di abilità, del bambino e del genitore.

Lungo questo percorso siamo accompagnati da un parole per noi fondamentali…

gioco

I bambini con disabilità sono innanzitutto dei bambini e come tali devono giocare! Le attività ludiche diventano momenti di piacere, per dare al bambino la possibilità di sperimentare se stesso e la realtà intorno, in un contesto di assoluta libertà, interesse, diletto.
Non solo, il gioco è occasione per stabilire relazioni e permette al bambino di manifestare tutte le proprie potenzialità. La sperimentazione dei cinque sensi e il movimento guidato del corpo sono un grande divertimento!

famiglia2
Mettendo a disposizione le nostre esperienze, i nostri i contatti, la nostra voglia di instaurare un rapporto con le famiglie, ascoltiamo e accompagniamo i genitori del bambino con disabilità. Ci misuriamo con le difficoltà quotidiane, con la paura del futuro, la stanchezza fisica e psicologica non solo dei genitori, ma anche di fratelli e sorelle del bambino. Per questo, supportiamo anche loro per dare a tutto il nucleo familiare gli strumenti e le abilità per affrontare la situazione.

scuola_2
Di fondamentale importanza, per garantire il diritto all’istruzione degli alunni con disabilità è fornire un’assistenza educativa adeguata a scuola: supportare il bambino nei processi di autonomia e di comunicazione per costruire un percorso di inclusione.

 

inclusione

Vivere nella società, agire la libertà di scelta, partecipare attivamente alla vita della propria comunità: per un bambino con disabilità tali necessità si declinano nella possibilità di accedere ai servizi e alle strutture: quotidianamente ci impegniamo per garantire l’inclusione dei bambini con disabilità.

diritti

DIRITTI | La Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità stabilisce che gli Stati debbano adottare ogni misura necessaria a garantire il pieno godimento di tutti i diritti umani e delle libertà fondamentali da parte dei minori con disabilità, su base di uguaglianza con gli altri minori. Affinché tale dichiarazione non sia lettera morta, ci impegniamo ogni giorno per costruire con bambini e genitori quel bagaglio di abilità necessario per affrontare il mondo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>