Close

bambini

Interesse, partecipazione, coinvolgimento, in una parola inclusione. È quella che ha potuto vivere il piccolo gruppo di persone con disabilità intellettiva che ha partecipato a una delle prime visite guidaet organizzata alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma nell’ambito del progetto Museo per tutti. Miriam Mandosi, esperta di arte e accessibilità e che […]

misurarsi

Oggi, 19 ottobre, festeggiamo i 19 anni della nostra associazione. La nostra storia comincia nel 1998, da un gruppo di genitori di bambini con disabilità e di operatori che si sono uniti per dare risposte concrete ai bisogni dei bambini e delle famiglie. Da allora siamo cresciuti ma l’obiettivo iniziale è rimasto lo stesso: prendersi […]

Lo Spazio Gioco esiste dal 2001, è nato come spazio dedicato ai bambini con disabilità per coinvolgere la famiglia in un percorso che attraverso il gioco e l’ascolto aiutasse a recuperare il ruolo genitoriale. E’ il nostro Spazio Gioco. Il suo primo nome è stato Famiglie in gioco e accoglieva bambini dai 18 mesi ai […]

equilibrio difficile

Delle 154 famiglie delle quali ci siamo presi cura nel 2016 il 38% è di origine straniera. Vi raccontiamo lo sguardo dei nostri operatori, dei genitori, degli addetti ai lavori in una ricerca continua per trovare risposte alle esigenze dei bambini stranieri con disabilità che frequentano l'abilità

Anche i servizi di l’abilità sospendono le attività per qualche settimana: l’Officina delle abilità, il nostro Centro Diurno, chiuderà il 4 agosto. Il Centro Agenda  chiude il 28 luglio e riapre il 21 agosto. Anche lo Spazio Gioco chiude il 28 luglio e riaprirà agli inizi di settembre. La Casa di l’abilità, la nostra comunità […]

Vi avevamo già raccontato della nostra collaborazione con il NABA per supportare gli studenti del corso di Design dell’Accessorio nella progettazione di un gioco inclusivo. Negli scorsi giorni alcuni dei bambini che frequentano il nostro Spazio Gioco hanno giocato con i giochi progettati e prototipati dagli studenti. Un’esperienza interessante per l’abilità, che fin dalla sua […]

Martedì, alcuni dei bambini che frequentano il nostro centro diurno L’officina delle abilità, sono impegnati in un’attività speciale: il laboratorio dell’orto. Davide, Michele, Andrea e Paolo impareranno a conoscere le piante aromatiche, pianteranno rosmarino, salvia e menta e sistemeranno i vasi nell’ orto, accanto alle altre piante che sono state messe a dimora dai loro […]

Luglio. Scuole chiuse e centri estivi terminati. Per tutti i bambini c’è la necessità di strutturare attività per occupare il tempo libero. Questa settimana i bambini della nostra comunità La casa di l’abilità hanno fatto un’esperienza particolare. Sono andati al mare, a Varazze, in Liguria per trascorrere una giornata al mare, che per i bambini […]

G. ha sei anni, ha un ritardo psicomotorio, e frequenta lo Spazio Gioco di l’abilità da due anni. E’ un intervento importante per lui perché è al di fuori dei tempi medici e delle terapie impara e si relaziona con altri bambini attraverso delle attività di gioco. Frequenta l’abilità per un’ora alla settimana, il martedì, […]

“Il designer è un progettista dotato di senso estetico, che lavora per la comunità”. Così Bruno Munari definisce la figura del designer nel testo Artista e designer (1971). Con le stesse parole si potrebbe forse osare un’ulteriore definizione della figura dai contorni sfumati e non sempre categoricamente circoscrivibile dell’educatore. Progetto, senso estetico, comunità. Sono tre parole […]