La casa di L’abilità ricerca personale

La Casa di L’abilità, comunità residenziale per bambini con disabilità grave e gravissima da 0 a 12 anni situata a Milano

RICERCA:

infermiera/e professionale da inserire nell’équipe multidisciplinare del servizio.

Le mansioni tecniche richieste riguardano:

  • somministrazione e gestione delle terapie e delle medicazioni
  • conoscenza dei supporti respiratori (per i casi di tracheotomia) e nutrizionali (PEG)
  • esecuzione prelievi ematochimici in sede, al bisogno
  • compilazione della modulistica obbligatoria
  • partecipazione alle riunioni di equipe con le altre figure sanitarie.

È richiesta ottima capacità relazionale con i bambini e con i famigliari dei bambini ospiti, l’équipe di operatori, spirito di collaborazione ed osservazione costante dei bisogni e delle esigenze dei bambini.

La persona ricercata dovrà possedere:

  • un buon equilibrio personale
  • massima flessibilità nei casi di emergenza e nella collaborazione alla gestione quotidiana del bambino
  • la capacità di confrontarsi e comunicare con i differenti ruoli professionali dell’equipe, con la pediatra di base e con la pediatra referente incaricata del coordinamento sanitario
  • il desiderio di stare in relazione con il bambino con disabilità nell’esercizio dei propri compiti, di stimolarlo e di giocare con lui secondo le indicazioni dell’educatore/TNPEE.

Requisiti obbligatori:

Laurea in Scienze infermieristiche generale o con specializzazione pediatrica.
Disponibilità a turnazione sulle 24 ore, compresi i giorni festivi.

Gli interessati possono inviare curriculum a Barbara Brusoni, coordinatrice della Casa di L’abilità, all’indirizzo mail [email protected], o contattare il numero 02 66805457.

 

X