Libri / Essere facilitatori no barriere

essere_facilitatoriEssere facilitatori no barriere

DAL DOLORE INNOCENTE ALLA SPERANZA DI RINNOVAMENTO

L’Abilità Quaderni 2008, pp. 63

A un anno dal convegno Essere facilitatori non barriere, dal dolore innocente alla speranza di cambiamento del 15 e 24 gennaio 2007 esce finalmente il secondo quaderno di L’abilità che contiene gli atti del convegno.

Elio Tesio, psicoterapeuta; Maurizio Colleoni, psicologo; Vito Mancuso, teologo; Tarcisio Plebani sociologo; Raffaella Ausenda, storico dell’arte sono intervenuti sul tema del dolore, ognuno analizzandolo secondo le proprie competenze e il proprio punto di vista.

Ciò che ne risulta è un racconto corale su cosa sia l’esperienza del dolore innocente che ogni giorno prova la famiglia misurandosi con la quotidianità.

La parte finale del convegno e della pubblicazione è stata dedicata all’Icf, illustrato dall’autorevole voce di Matilde Leonardi, membro della Direzione Scientifica dell’Istituto Neurologico Besta di Milano.

Il convegno faceva parte di un progetto più ampio cofinanziato dalla Regione Lombardia, l.r. 23/99.

Per ricevere una copia del volume contattare il numero 02/66805457 oppure inviare una mail a info@labilita.org

Scarica un estratto della pubblicazione

X