Close

abilità

Lo Spazio Gioco esiste dal 2001, è nato come spazio dedicato ai bambini con disabilità per coinvolgere la famiglia in un percorso che attraverso il gioco e l’ascolto aiutasse a recuperare il ruolo genitoriale. E’ il nostro Spazio Gioco. Il suo primo nome è stato Famiglie in gioco e accoglieva bambini dai 18 mesi ai […]

Anche i servizi di l’abilità sospendono le attività per qualche settimana: l’Officina delle abilità, il nostro Centro Diurno, chiuderà il 4 agosto. Il Centro Agenda  chiude il 28 luglio e riapre il 21 agosto. Anche lo Spazio Gioco chiude il 28 luglio e riaprirà agli inizi di settembre. La Casa di l’abilità, la nostra comunità […]

Vi avevamo già raccontato della nostra collaborazione con il NABA per supportare gli studenti del corso di Design dell’Accessorio nella progettazione di un gioco inclusivo. Negli scorsi giorni alcuni dei bambini che frequentano il nostro Spazio Gioco hanno giocato con i giochi progettati e prototipati dagli studenti. Un’esperienza interessante per l’abilità, che fin dalla sua […]

Martedì, alcuni dei bambini che frequentano il nostro centro diurno L’officina delle abilità, sono impegnati in un’attività speciale: il laboratorio dell’orto. Davide, Michele, Andrea e Paolo impareranno a conoscere le piante aromatiche, pianteranno rosmarino, salvia e menta e sistemeranno i vasi nell’ orto, accanto alle altre piante che sono state messe a dimora dai loro […]

Luglio. Scuole chiuse e centri estivi terminati. Per tutti i bambini c’è la necessità di strutturare attività per occupare il tempo libero. Questa settimana i bambini della nostra comunità La casa di l’abilità hanno fatto un’esperienza particolare. Sono andati al mare, a Varazze, in Liguria per trascorrere una giornata al mare, che per i bambini […]

“Il designer è un progettista dotato di senso estetico, che lavora per la comunità”. Così Bruno Munari definisce la figura del designer nel testo Artista e designer (1971). Con le stesse parole si potrebbe forse osare un’ulteriore definizione della figura dai contorni sfumati e non sempre categoricamente circoscrivibile dell’educatore. Progetto, senso estetico, comunità. Sono tre parole […]

In Italia si stima che siano circa tre milioni le persone che si prendono cura di un parente non autosufficiente a tempo pieno, sono i cosidetti caregiver, una parola anglosassone che indica chi quotidianamente si carica di un peso che a volte diventa insostenibile. Da anni chiedono una legge che riconosca loro reali sostegni e […]

Nel nostro nome, l’abilità, la nostra essenza. Come molti di voi sapranno il nome l’abilità è frutto di un gioco tra due sostantivi: labilità e abilità. Labilità per descrivere la condizione di fragilità e spaesamento vissuta dal bambino con disabilità e dal suo nucleo familiare. Con i nostri progetti e le nostre attività agiamo proprio […]

Questi bei pesci colorati rappresentano la conclusione del progetto fatto quest’anno allo Spazio Gioco di l’abilità. Il percorso ha avuto come protagonista Susi, personaggio principale del libro L’onda di Suzy Lee. Susi, nel corso del tempo, è diventata un’amica che i bambini hanno ritrovato tutte le volte che sono venuti allo Spazio Gioco e con […]