Progetti / Roddi

Progetto Roddi

PROGETTARE E SPERIMENTARE UN ROBOT PER GIOCARE

Info: Tel. 02 66805 457
[email protected]

Il progetto RODDI nasce da una partnership fra L’abilità, Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano come capofila e la Scuola Superiore Sant’Annadi Pisa (Istituto di BioRobotica).

Il progetto si è classificato primo, su un totale di oltre 2000 progetti presentati, per il bando del Ministero della Salute per i Progetti di ricerca, destinato ai Giovani ricercatori e alla Ricerca.

RODDI è un gioco costituito da una piattaforma robotica innovativa per cercare di favorire la relazione nei bambini affetti da autismo e disturbi cognitivi, in età 5-11 anni. 15 bambini, individuati e seguiti da L’abilità, sperimenteranno il robot all’interno dello spazio gioco.

Il progetto, oltre a fornire un contributo nell’ambito della ricerca nel campo della riabilitazione continua, offre uno strumento utile per il gioco e l’interazione sociale per bambini con bambini con disturbo generalizzato dello sviluppo con moderata o grave disabilità intellettiva che possa essere utilmente trasferito in altri contesti come la scuola o l’abitazione.

X