Museo per tutti

Progetto Museo per tutti

 A novembre 2015 è partito ufficialmente Museo per tutti Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva. Il progetto intende costruire percorsi e strumenti specifici pensati per le persone con disabilità intellettiva,
sia adulti sia bambini.

Il progetto è finanziato e sostenuto dalla Fondazione De Agostini e coinvolge il Museo Archeologico San Lorenzo di Cremona, i musei del Comune di Genova, del Museo degli Innocenti di Firenze e la Reggia di Venaria (Torino).

Il progetto si sviluppa in tre fasi condotte da un gruppo di lavoro coordinato da l’abilità onlus. Tutte le fasi sono documentate nel blog dedicato che racconta gli step del progetto, mentre i materiali, la ricerca e l’esperienza saranno raccolti in un e-book, disponibile online al termine della sperimentazione. Attualmente, conclusa la fase di analisi e progettazione, il gruppo di lavoro è impegnato nella sperimentazione delle attività progettate.

Museo per tutti è un vero progetto di inclusione sociale, che rispetta il principio della Convenzione sui diritti delle persone con disabilità secondo cui è riconosciuto alle persone con disabilità il diritto a prendere parte con gli altri alla vita culturale.

X