Close

genitori

pulmino_viaggio

G. ha sei anni, ha un ritardo psicomotorio, e frequenta lo Spazio Gioco di l’abilità da due anni. E’ un intervento importante per lui perché è al di fuori dei tempi medici e delle terapie impara e si relaziona con altri bambini attraverso delle attività di gioco. Frequenta l’abilità per un’ora alla settimana, il martedì, […]

LB4_2726

In Italia si stima che siano circa tre milioni le persone che si prendono cura di un parente non autosufficiente a tempo pieno, sono i cosidetti caregiver, una parola anglosassone che indica chi quotidianamente si carica di un peso che a volte diventa insostenibile. Da anni chiedono una legge che riconosca loro reali sostegni e […]

_B4_6258

“È stato come cadere in un buco e non sapere come uscirne…” Il padre di Rahul descrive così il momento in cui, assieme alla moglie, ha avuto dai medici la conferma definitiva di ciò che già aveva sospettato: “Il mio bambino non era normale”. Effettivamente Rahul è un bambino diverso: inizia a frequentare il centro […]

supporto

di Laura Dones, neuropsicomotricista e coordinatrice del Centro Agenda di l’abilità Onlus Rabbia, dolore, incredulità e solitudine. Questi i sentimenti che affliggono i genitori di bambini con autismo. Una diagnosi, un codice, una relazione scritta dopo percorsi diagnostici più o meno veloci, dopo sospetti più o meno presenti trasformano in un attimo il loro bambino. […]

mamma_16

Riccardo ha 14 anni, Matteo 8. Età diverse ma entrambi hanno un disturbo dello spettro autistico. Francesca è la loro mamma. Complesso organizzare una giornata con due figli che hanno età tanto differenti, bisogni totalmente differenti ma la stessa necessità di cura.

  • LB4-196
  • LB4-45
  • LB4-99
  • IMG_0455
  • LB4-50

106 runner, 2 maratoneti, 26 staffette. Tutti insieme alla Milano Marathon, tutti insieme per l’abilità. Ci piacerebbe raccontare le storie di ognuno dei runner che domenica 3 aprile ha partecipato con noi alla Milano Marathon. Alcuni di loro li abbiamo conosciuti in questa occasione, altri invece sono famiglie, sostenitori, amici, volontari che da anni seguono […]

Illustrazione di Vittoria Facchini - In viaggio senza valigie

A l’abilità apriamo bene gli occhi quando guardiamo una mamma che si prende cura di un figlio con disabilità e guardiamo soprattutto i suoi di occhi. In quegli occhi si vede la fatica, il dolore, l’amarezza, la rabbia e più di tutto la disperazione. Si notano le occhiaie per il sonno che manca, per le […]

12