Close

Anna Tipaldi

LB4_2034

Luglio. Scuole chiuse e centri estivi terminati. Per tutti i bambini c’è la necessità di strutturare attività per occupare il tempo libero. Questa settimana i bambini della nostra comunità La casa di l’abilità hanno fatto un’esperienza particolare. Sono andati al mare, a Varazze, in Liguria per trascorrere una giornata al mare, che per i bambini […]

_mg_9600

Per raccontare come è nato il centro Agenda Blu ci affidiamo alle parole di Laura Dones, neuropsicomotricista dell’età evolutiva, con un’esperienza specifica nei disturbi dello spettro autistico e coordinatrice del servizio. “Sentivamo un’esigenza forte, profonda, quasi di pancia. Dovevamo fare qualcosa per i bambini più piccoli, dai due ai sei anni. Per loro avevamo bisogno […]

brunati_terapie

“L’impatto sociale incide profondamente sull’educazione e sullo sviluppo dei bambini anche da un punto di vista riabilitativo. I bambini ospiti in comunità hanno storie personali molto complesse: abbandoni, separazioni dalle famiglie, traumi profondi, per questo è necessario indagare la loro condizione emotiva prima di intervenire a livello clinico”. Questo il parere del dottor Emilio Brunati, […]

fare_del_bene

Per accedere a La casa di l’abilità si passa da un piccolo cancello, attraversando lo stesso varco si arriva nell’oratorio e nel giardino della Parrocchia del Preziosissimo Sangue. La sede della comunità è un appartamento di 300 mq all’interno della Senavra, palazzo storico di Milano, con un passato antico nell’ambito dell’assistenza. Manicomio cittadino sotto gli […]

Il mare costruito dai bambini dello Spazio GIoco

Questi bei pesci colorati rappresentano la conclusione del progetto fatto quest’anno allo Spazio Gioco di l’abilità. Il percorso ha avuto come protagonista Susi, personaggio principale del libro L’onda di Suzy Lee. Susi, nel corso del tempo, è diventata un’amica che i bambini hanno ritrovato tutte le volte che sono venuti allo Spazio Gioco e con […]

IMG_2208

Nell’equipaggio del pullmino oltre all’autista non ci sono solo i volontari a svolgere il ruolo degli accompagnatori. In alcuni giorni alla settimana gli accompagnatori sono “lavoratori di pubblica utilità”. Persone che vengono a contatto con l’associazione per brevi periodi, una manciata di ore mensili in alcuni casi, ma sono comunque risorse preziose per il lavoro […]